Disturbi dell’apprendimento? Come intervenire

disturbi-apprendimento

DSA è l’acronimo di Disturbi Specifici dell’Apprendimento e sta ad indicare una specifica categoria di disturbi che si manifestano con significative difficoltà nell’acquisire ed utilizzare le proprie abilità di ascolto, espressione orale, lettura e ragionamento matematico, pur conservando intatto il funzionamento intellettivo generale.

Le famiglie di bambini che soffrono di DSA hanno bisogno di essere guidate nella conoscenza del problema in merito ai possibili sviluppi dell’esperienza scolastica. Queste devono anche essere informate con professionalità e costanza sulle strategie didattiche che la scuola progetta per un apprendimento che sia quanto più possibile sereno e inclusivo.

Scoprire che il proprio figlio ha una problematica inerente l’ambito scolastico non è facile da accettare ed è comprensibile che i genitori possano essere spaventati inizialmente. Uno degli aiuti per i genitori è infatti il parent training. Si tratta di un modello di intervento la cui caratteristica principale è quella di coinvolgere i genitori quali agenti di primaria importanza nello sviluppo dei figli, offrendo un aiuto specialistico a coloro che desiderano cambiare il modo di interagire con loro e promuovendo lo sviluppo di comportamenti positivi per il benessere dell’intero nucleo famigliare e non solo dei minori.

Da non sottovalutare in questi casi, è anche l’importanza di essere seguiti a casa attraverso un doposcuola specialistico dove i bambini possono imparare ad utilizzare gli strumenti compensativi e dispensativi in conformità alla legge 170 in modo da agevolare l’intero processo di apprendimento.

E voi cosa ne pensate? Vi siete mai trovati in situazioni di questo tipo? Parlarne è sempre il primo passo verso la graduale risoluzione del problema.

Lascia il tuo commento!
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − cinque =